Rimini Città d'Arte

Viserbella è un’ottima base di partenza per visitare il centro storico di Rimini…

Dietro l’immagine di città del divertimento e delle spiagge, si cela in effetti una città d’arte ricca di tesori di inestimabile valore artistico, culturale ed archeologico.

 

Fondata nel 268 a.C., conserva memoria del passato romano nei suoi monumenti principali: Arco d’Augusto, ponte di Tiberio, Anfiteatro Romano. Il ritrovamento recente della Domus del Chirurgo, splendido esempio di Domus di età tardo imperiale, corona il patrimonio archeologico della città con i suoi bellissimi mosaici e il corredo di 150 strumenti chirurgici ora conservati al Museo Comunale. Eterni testimoni della Signoria dei Malatesta, invece, rimangono il Tempio Malatestiano e Castel Sismondo.

 

Rimini è il principale, nonché più popoloso, centro della Riviera romagnola, la seconda città per numero di abitanti (dopo Ravenna) di tutta la Romagna e la ventottesima città più grande d’Italia. Località di soggiorno estivo di fama internazionale, si estende per 15 km lungo la costa del mare Adriatico con hotel, locali notturni, attrezzature balneari e impianti sportivi e la sua spiaggia risulta la prima in Italia per numero di presenze, seguita da Cavallino-Treporti e Bibione.

 

Lo sviluppo del turismo, avviato nel 1843 con la fondazione del primo Stabilimento balneare, si affermò definitivamente nel secolo successivo, perdendo l’originaria connotazione aristocratica e mondana e trasformandosi in fenomeno di massa.